Catalogo monografico

 

 

Il suo lavoro (di Alice Padovani, ndr) si avvale di diversi linguaggi della contemporaneità – scultura, assemblaggio, installazione, performance – alternati o integrati in funzione dell’opera finale e dell’idea da cui essa è generata. La riconoscibilità passa in secondo piano rispetto alle necessità espressive, nonostante ci siano alcuni tratti ricorrenti, come l’uso di insetti ed elementi organici, l’incidenza di forme archetipiche (cerchi, quadrati) e l’attenzione alla mise en scène, che garantiscono una certa continuità visiva.

Muovendosi al confine tra realtà e immaginazione, orrore e attrazione, distruzione e ricomposizione, l’artista dà vita a storie compresse, piccole scenografie eternate in una teca museale. Il paradosso risiede nel desiderio di rendere immortale un elemento naturale, per sua natura corruttibile, ma che raggiunta una condizione di stabilità può perdurare nel tempo.

 

[Dal testo “Alice Padovani. Primal | forme ordinate dal caos” di Chiara Serri]

 

Titolo: Alice Padovani. Primal | forme ordinate dal caos
Artista: Alice Padovani
Testi: Chiara Serri, Livia Savorelli
Lingua: italiano
Data di uscita: 28/02/2019
ISBN: 978-88-6057-426-8
Collana: PageNotFound
Numero in collana: 16
Dimensione: cm 16,5×24
Formato: brossura filo refe con alette
Pagine: 96
Prezzo: € 24.00  > ACQUISTALO QUI

 

DISPONIBILE ANCHE IN VERSIONE EBOOK:
ISBN: 978-88-6057-428-2
Data di uscita: 27/02/2019
Formato: PDF


Next projects and current exhibitions:

Selvatico 14

Atlante dei margini, delle superfici e dei frammenti 

Museo civico Luigi Varoli - Cotignola - Italy

27 October 2019 - 19 January 2020

Artrooms Awards

finalist's exhibition:

Melia White House - London

22-24 November 2019

Privacy Policy